Lino U Capitanu

Caratteristiche fisiche:

Altezza 22 cm - Larghezza 11 cm

Data di nascita:

2017

Segni particolari:

Turbolenze anche a bassa quota.

Mi presento in breve:
Oèèèèèèèè! Comu jamu! T’appost? Mi chiamo Pasquale... ma al paese tutti mi chiamano Lino u Capitanu. Sarà perchè sono sempre pronto a “bombardare”... che poi a me manco mi piace la guerra!
Ma una cosa è vera, è che a tavola comando io...
Dicono che sono una buona forchetta... io dico che sono “nù bonu cucchiaru”!!!

La mia citazione preferita:
“Stare sotto-pressione alza il livello”

Non sei l'unico a voler adottare Lino U Capitanu . Compila il form per essere inserito nella lista d'attesa. A breve riceverai info su tempi e costi.
La compilazione del form non è in nessun modo vincolante.


RICHIESTA DI ADOZIONE INVIATA CORRETTAMENTE

Le origini di Lino U Capitanu :
Il corpo di Lino, è costituito da una latta di Heinz Baked Beans, comprata da Massimo in uno dei suoi viaggi in Europa a caccia di storie e scatole di latta.

Massimo si trovava ad Amsterdam in un mercato delle pulci, e stava cercando di farsi fare uno sconto da un mercante dal viso severo, il quale vedendolo in difficoltà con l’inglese, gli rispose in italiano, ridendo soddisfatto.

Il vecchio Signore era italiano, e in gioventù, visitò l’Olanda per una vacanza. Poi incontrò un’Olandesina dalle trecce bionde e gli occhi azzurri. I due si sposarono, e il vecchio mercante decise di vivere la sua vita tra i mulini a vento e i campi di tulipani.

In disparte dietro il banco, era seduta una bella signora dalle lunghe trecce grige dal tempo. Da i suoi occhi azzurri e un sorriso innamorato, Massimo capì che era l’olandesina che rubò il cuore al vecchio mercante italiano.